•  

Questa è la storia di ENRICO, VOLONTARIO AIL. È il racconto di CIÒ CHE L'HA SPINTO A FARE VOLONTARIATO.

fare volontariato

Ho conosciuto AIL perché la figlia di un mio caro amico si è ammalata di Leucemia. In quell'occasione ho visto con i miei occhi quanto è importante fare volontariato per AIL.

Per un paziente, il supporto dei i volontari dell’Associazione è importantissimo. I volontari AIL le sono stati vicini assistendola e regalandole tanti sorrisi.

Così appena arrivato alla pensione ho deciso di diventare un volontario e di entrare quindi a far parte di questa grande famiglia. Da quel giorno sono già passati 6 anni.

Attualmente mi occupo di accogliere i pazienti in una delle Case AIL della Sezione di Firenze, che ospita gratuitamente i pazienti non residenti durante le cure.

Qui sono diventato il nonno di tutti e con molte famiglie sono rimasto in contatto anche dopo la fine del percorso di cura dei pazienti. Ci vogliamo molto bene e se ho dei problemi di salute, come è successo ultimamente, mi chiamano per sapere come mi sento. Se qualche ex paziente torna a Firenze, passa sempre qui a trovarmi per darmi un abbraccio o un saluto.

Questo è il mio premio più bello: le persone che ho conosciuto mi restituiscono il doppio dell’affetto e dell’amore che cerco di dare loro.

Le famiglie che vengono qui in Casa AIL stanno attraversando un periodo molto difficile e spesso basta una parola, un sorriso per distrarli e aiutarli a combattere la malattia.
È una piccola cosa, ma importante per chi sta soffrendo. Ogni tanto organizziamo anche delle cene e delle feste per i compleanni dei bambini e tutti scendono dalle loro stanze per stare in compagnia e passare un pomeriggio diverso.

Essere un volontario AIL è una cosa bella, che mi rende felice e mi dà molta soddisfazione. Per questo consiglio a tutti di donare il loro tempo e anche di sostenere AIL, perché questa Associazione può fare veramente la differenza nella vita di chi sta combattendo un tumore del sangue.

 

 

img cuore 5x1000 AIL

Sostieni i volontari, scrivi il codice fiscale AIL e destina il tuo 5x1000 alla nostra causa.

Scriviamo insieme un'altra bellissima storia!

 

Codice fiscale AIL 80102390582

Scopri come donare il 5x1000

 

 

 

Questo sito utilizza i cookie tecnici per il proprio corretto funzionamento e cookie di terze parti per l'implementazione di alcune funzionalità esterne (ad es. social bookmarks). Navigando le pagine del sito o cliccando su 'OK' acconsenti all'impiego dei cookie.

Leggi l'informativa completa