•  

Come nasce il 5x1000

Questa misura fiscale è stata introdotta in via sperimentale 
con la legge Finanziaria del 2006,
 e ha ottenuto subito un grande successo.

Leggi tutto

La storia di Davide, paziente

Mi chiamo Davide, ho 32 anni e sto ancora respirando.
Voi penserete che non ci sia nulla di strano in questo,
eppure non è così.

Leggi tutto

La storia di Aldo, ricercatore

Mi chiamo Aldo e sono responsabile dell’Unità di Studi Clinici di Fase I,
presso ASST Spedali Civili di Brescia.
Dopo 12 anni trascorsi al Dana-Farber Cancer Institute di Harvard,
ho avuto l’opportunità di rientrare a fare ricerca clinica in Italia
grazie ad un bando co-finanziato da AIL.

Leggi tutto

Come impieghiamo il 5x1000

Le attività principali che AIL mette in campo sono:
la ricerca scientifica e l’assistenza ai pazienti ematologici.

Leggi tutto

La storia di Adriana, volontaria

Mi chiamo Adriana e sono responsabile della Ludoteca
del Day Hospital Ematologico dell'Ospedale di Reggio Calabria,
voluta dall'AIL per rispondere efficacemente
alle necessità quotidiane dei piccoli pazienti.



Leggi tutto

La storia di Giulia, ex paziente

Un linfoma è come una di quelle persone che vuoi evitare.
Quelle che quando le vedi da lontano cambi marciapiede
o ti infili in un negozio.

Leggi tutto

5x1000 faq

Che cos'è il 5x1000?
Come posso donare il 5x1000?
Il 5x1000 è un costo per me?

Leggi tutto

La storia di Antonio, infermiere CURE DOMICILIARI

Sono Antonio e sono un infermiere della Sezione AIL di Taranto.
Da quando ho iniziato la mia esperienza in AIL ho da subito avuto
la sensazione che stavo facendo qualcosa di speciale e di necessario,
soprattutto alla luce della realtà ambientale in cui versa la mia terra.

Leggi tutto

Chi dona il 5x1000 in Italia?

Il 5x1000 è stato istituto nel 2006 e da subito ha riscosso un grande successo.
Nel primo anno di oltre 16 milioni di contribuenti hanno scelto
di donare il 5x1000 per un totale
di 345 milioni di Euro.

Leggi tutto

La storia di Anna, volontaria

Mi chiamo Anna e aiuto l’AIL come volontaria di piazza dal 1997.
Sono molto fiera del mio impegno grazie al quale
sono riuscita a tenere viva la memoria del mio adorato fratello.

Leggi tutto

Questo sito utilizza i cookie tecnici per il proprio corretto funzionamento e cookie di terze parti per l'implementazione di alcune funzionalità esterne (ad es. social bookmarks). Navigando le pagine del sito o cliccando su 'OK' acconsenti all'impiego dei cookie.

Leggi l'informativa completa